Bandi in scadenza: contributi regionali per rottamare auto inquinanti e cambiare stufe e caldaie

Ecco due importanti bandi regionali in scadenza a dicembre:

– Concessione di contributi da 1000 euro a chi sostituisce la vecchia auto con una nuova a basso inquinamento. Il termine è stato prorogato al 12 dicembre 2014.

SCARICA LA DELIBERA
SCARICA IL BANDO

– Concessione di contributi per cambiare caldaie e stufe con l’obiettivo di ridurre le emissioni inquinanti. I contributi saranno concessi solo previa rottamazione dei preesistenti stufe e impianti di riscaldamento.
La richiesta deve essere effettuata entro il 10 dicembre 2014 e le graduatorie saranno pubblicate entro la fine dell’anno.
Per l’attuazione di questa misura, che rientra nell’ambito delle politiche regionali per la difesa della qualità dell’aria, sono stati stanziati 2 milioni di euro.

Nel dettaglio, il bando prevede contributi per l’acquisto di impianti termici certificati, a basse emissioni ed alta efficienza:

– un contributo massimo di 1.600 euro per l’acquisto di

  • stufe a pellet (UNI EN 14785)
  • stufe e termostufe a legna (UNI EN 13240)
  • cucine e termo cucine a legna e pellet (UNI EN 12815 e UNI EN 14785

per il riscaldamento domestico, di potenza al focolare inferiore o uguale a 35 kW;

– un contributo massimo di 5.000 euro per l’acquisto di

  • caldaie, di potenza al focolare inferiore o uguale a 35 kW, certificate (UNI EN 3035:2012), a basse emissioni ed alta efficienza, alimentate a biomasse combustibili.

SCARICA LA DELIBERA
SCARICA IL BANDO